11 Set 2017 / 15:09

Gusto per la ricerca e Pizzaioli Magnà(nimi). Beneficenza nel mondo della gastronomia

L’associazione benefica nata per iniziativa di Massimiliano Alajmo in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza organizza ogni anno un appuntamento che riunisce grandi chef per finanziare la ricerca sulle neoplasie infantili. A Napoli, invece, 30 maestri pizzaioli uniscono le forze per raccogliere fondi per aiutare minori e famiglie in difficoltà. 

Gusto per la ricerca e Pizzaioli Magnà(nimi). Beneficenza nel mondo della gastronomia

L’associazione benefica nata per iniziativa di Massimiliano Alajmo in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza organizza ogni anno un appuntamento che riunisce grandi chef per finanziare la ricerca sulle neoplasie infantili. A Napoli, invece, 30 maestri pizzaioli uniscono le forze per raccogliere fondi per aiutare minori e famiglie in difficoltà. 

Il Gusto per la ricerca

Tredici anni fa, grazie all’impegno di Massimiliano Alajmo, alla guida del pluripremiato ristorante Le Calandre, e con il sostegno di grandi chef – amici e colleghi di sempre - prendeva vita un progetto solidale a sostegno della ricerca scientifica sulle neoplasie infantili, coordinata dal dottor Stefano Bellon. Da allora, con oltre 1 milione e mezzo di euro di donazioni raccolte all’attivo, ogni anno i vertici dell’eccellenza gastronomica si riuniscono per onorare l’appuntamento con Il Gusto per la Ricerca, raccogliendo fondi a favore della Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova, in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza.


Per la quattordicesima edizione del grande evento di beneficenza, i principali protagonisti dell’alta cucina italiana si incontreranno domenica 24 settembre 2017, negli spazi della terrazza del Fondaco dei Tedeschi di Venezia. Per un pranzo di gala, tra presenze consolidate e nuovi volti che si uniscono al gruppo: Federico Belluco, Davide Bisetto, Gianni Bonaccorsi, Francesco Brutto, Silvio Giavedoni, Mara Martin, Luca Veritti, e naturalmente Massimiliano Alajmo. A offrire l'aperitivo a base di ostriche, invece, l'oste Mauro Lorenzon de La Mascareta di Venezia. Ogni ristoratore proporrà piatti d'autore a proprie spese, senza alcun rimborso, e tutti i soldi raccolti verranno devoluti a Fondazione Città della Speranza, Cure Palliative e Terapia Antalgica Pediatrica/Hospice Pediatrico Azienda Ospedaliera Padova, Neurologia Pediatrica dell'Azienda Ospedaliera di Padova, Casa Nazareth di Chirignago Venezia, Centro di accoglienza per bambini e minori in difficoltà. L'offerta minima di partecipazione all'evento, interamente devoluta, è di 700 euro per sostenitore.

 

Pizzaioli Magnà(nimi)

Non solo grandi chef: anche i maestri dell'arte bianca si riuniscono per mostrare la loro solidarietà ai meno fortunati attraverso una delle ricette simbolo della cucina tricolore, la pizza. A Napoli, 30 pizzaioli partenopei si impegnano a raccogliere fondi per la Casa dei Cristallini, associazione nata nel 2002 per idea di un gruppo di volontari in collaborazione con il parroco del Rione Sanità Don Antonio Loffredo, che si propone come struttura di accoglienza per tutte le famiglie in difficoltà. Saranno proprio i bambini del Rione Sanità a dipingere e decorare i cartoni delle pizze realizzate dai mastri pizzaioli e messi a disposizione dalla Inpact per idea della giornalista enogastronomica Monica Piscitelli. L'iniziativa, partita da pochi giorni, continuerà fino al prossimo 29 ottobre, giornata conclusiva durante la quale la Inpact presenterà il progetto di beneficenza a Host 2017 a Milano.

 

Starita, Palazzo Vialdo, Pizzeria Fratelli Vuolo e tanti altri i locali che hanno scelto di aderire all'iniziativa. Contribuire è semplice: basta ordinare la pizza da una delle insegne sostenitrici, e gustarla comodamente in casa propria; il ricavato sarà devoluto a sostegno dei progetti a favore delle famiglie più in difficoltà. Ogni scatola per la pizza è decorata interamente a mano da un bambino del Magnà, laboratorio di disegno alimentare della Casa dei Cristallini, da sempre impegnato nell'educazione alimentare dei più piccoli attraverso progetti originali e creativi, grazie alla collaborazione di Monica Piscitelli, del giornalista Walter Medolla e la designer Ilaria Grimaldi.

 

Gusto per la Ricerca | Venezia | 24 settembre 2017 | www.ilgustoperlaricerca.it/

Pizzaioli Magnà(nimi) | Napoli | fino al 29 ottobre 2017

 

a cura di Michela Becchi

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition