8 Mar 2017 / 15:03

Marzo all'insegna del caffè di qualità: gli eventi a Firenze, Londra e Torino

Continuano gli eventi dedicati all'oro nero, in Italia e non solo. Ad Amsterdam, la fiera sul caffè di qualità dal respiro internazionale, a Torino il festival già rodato Io Bevo Caffè di Qualità. E intanto a Firenze, questa edizione del Pitti Taste è tutta incentrata sul caffè.

Marzo all'insegna del caffè di qualità: gli eventi a Firenze, Londra e Torino

Continuano gli eventi dedicati all'oro nero, in Italia e non solo. Ad Amsterdam, la fiera sul caffè di qualità dal respiro internazionale, a Torino il festival già rodato Io Bevo Caffè di Qualità. E intanto a Firenze, questa edizione del Pitti Taste è tutta incentrata sul caffè.

Gli eventi

Non si ferma la scena caffeicola internazionale, in pieno fermento dal punto di vista delle nuove aperture di bar di ricerca, torrefazioni d'avanguardia e festival dedicati al caffè di qualità. Nel mese di marzo sono diversi gli eventi focalizzati sull'oro nero che pongono l'accento sulle tante sfumature del caffè, fra varietà e metodi di estrazione. A cominciare dal PittiTaste, di cui avevamo già parlato più approfonditamente qui, in scena questo weekend dall'11 al 13 marzo, alla stazione Leopolda, un salone del gusto tutto dedicato alla tazzina fra degustazioni guidate, laboratori e dimostrazioni pratiche. Con la partecipazione di baristi professionisti, torrefattori e produttori di macchine espresso. Ma le manifestazioni non finiscono qui: dal 10 al 12 marzo Amsterdam diventa capitale del buon caffè, mentre il 30 e 31 marzo a Torino arriva Io Bevo Caffè di Qualità, evento già rodato in diverse città italiane.

Amsterdam Coffee Festival

L'Amsterdam Coffe Festival comincia dalle basi, dall'analisi del caffè verde (crudo, non tostato) per arrivare alla tostatura e poi all'estrazione finale, presentando tutte le fasi della filiera produttiva con la collaborazione di illy. Ma si parlerà anche di tendenze e di numeri: a fornire un'istantanea del panorama caffeicolo europeo sarà JeffreyYoung, ideatore del festival. Spazio anche alla comunicazione: come si può far conoscere al pubblico una realtà dedicata agli specialty coffee? Come diffondere la cultura del caffè di qualità? Come creare consumatori consapevoli? A queste e altre domande si propongono di rispondere gli esperti del settore durante il seminario sulla comunicazione guidato dal digital strategist KimvanVelzen, che spiegherà la gestione dei social media e il loro potenziale. Non mancheranno, inoltre, dibattiti più tecnici sulle macchine espresso, l'acqua, l'igiene dei macchinari, le attrezzature per il brewing (estrazione con metodo filtro) e tutti gli strumenti necessari per il mestiere di barista. E ancora dimostrazioni di Latte Art, tecnica di decorazione dei cappuccini, laboratori di abbinamento cibo e caffè, sessioni di Coffee in Good Spirits, disciplina che coniuga mixology e caffè, e una mostra di opere d'arte dedicate al mondo del caffè, fra quadri e sculture, per una tre giorni all'insegna del caffè di qualità. Un festival che comincia ad Amsterdam ma che sarà presto riproposto anche a Londra (6-9 aprile) e New York (settembre 2017).

Io Bevo Caffè di Qualità

Un evento, ma ancora prima un progetto: quello di presentare a quanti più consumatori possibili il mondo del caffè di qualità, dalle torrefazioni ai bar di ricerca. Un festival già rodato in diverse città italiane, da Milano a Lecce, da Trieste a Firenze: Io Bevo Caffè di Qualitàquesta volta punta a coinvolgere il pubblico torinese il 30 e 31 marzo negli spazi del Teatro Concordia. Ideatori del festival, Francesco Sanapo di Ditta Artigianale, Andrea Matarangolo, responsabile controllo qualità di Mondi Caffè e trainer della scuola di formazione Umami e Andrej Godina, presidente Umami Area. Degustazioni, dimostrazioni, seminari e laboratori, questo il fitto programma della due giorni torinese, che non rinuncia anche a un'offerta gastronomica interessante. In particolare sarà la pasticceria della città Gocce di Cioccolato a proporre le sue creazioni dolci più interessanti, da provare in abbinamento al caffè estratto in diversi modi: "Fin dal principio della nostra attività, siamo sempre stati convinti che fosse fondamentale utilizzare materie prime di qualità eccellente, che ci hanno permesso e ci permettono tuttora di trattare dei prodotti di forte personalità e dai sapori intensi. Ogni  nostro prodotto è il risultato di una profonda e maniacale ricerca che va dalla scelta delle materie prime, ai metodi di lavorazione, alla scelta del packaging", commentano Maurizio Galiano e Ivano Baiunco, titolari della pasticceria e organizzatori del festival. 

Amsterdam Coffee Festival | Amsterdam | Westergasfabriek - Haarlemmerweg, 8E | 10-12 marzo 2017 | www.amsterdamcoffeefestival.com/

Io Bevo Caffè di Qualità | Torino | 30-31 marzo 2017 | Teatro Concordia - corso Puccini | 30-31 marzo 2017 | www.facebook.com/events/387967938242379/

Pitti Taste | Firenze | Stazione Leopolda | dall'11 al 13 marzo | www.pittimmagine.com/corporate/fairs/taste.html

a cura di Michela Becchi

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Dal 1986 ad oggi

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition